contatti: 3289832536|info@teknoexperience.com

Kit Antifurto filare 16 zone Bentel security BASIC KIT ABS16

///Kit Antifurto filare 16 zone Bentel security BASIC KIT ABS16

Kit Antifurto filare 16 zone Bentel security BASIC KIT ABS16

Kit antifurto composto da:

  • 1 ABS16 – Scheda ABSOLUTA a 16 zone
  • 1 ABS-GSM – Scheda opzionale comunicatore GSM/GPRS/SMS
  • 1 ABS-AK – Antenna GSM per contenitore plastico
  • 1 ABS-P – Contenitore plastico per ABSOLUTA
  • 1 T-WHITE – Tastiera LCD bianca
  • 1 CALL-Pl – Sirena da esterno autoalimentata – color panna –
  • 1 BAW35T12 – Alimentatore switching da 2.6 A
COD: basicabs16 Categoria:

Descrizione

Kit Antifurto filare composto da:

–1 Centrale BENTEL ABS16 :

  • Avvisatore vocale integrato
  • Messaggi vocali per ogni evento/zona durata totale: 20 minuti
  • Guida vocale telefonica
  • Programmazione fino a 32 numeri di telefono
  • Avvisatore digitale e vocale personalizzabile
  • Programmazione tramite porta USB con software BOSS e/o chiavetta USB
  • Chiavi di inserimento rapido per quattro partizioni
  • Autoapprendimento periferiche sul nuovo Bus BPI Plus
  • Funzioni di domotica di base
  • Uscite totalmente programmabili: polarità, timer, oscillazione e attivazione eventi
  • Memoria fino a 2000 eventi
  • Connettori integrati per GSM e schede IP aggiuntive
  • Nuovo potente software di gestione BOSS (Bentel Operating Security Software) per ABSOLUTA
  • Centrale ABSOLUTA disponibile in contenitore di metallo per applicazioni industriali o in elegante e versatile
  • contenitore in plastica.
  • Programmatore orario e timer giornaliero/ settimanale
  • Supporto contatto per tapparella e rivelatori inerziali
  • Fino a 8 zone a bordo
  • Espandibile fino a 16 zone di ingresso cablate
  • Fino a 32 zone via radio (32 in totale incluse le zone via radio
  • Collegamento a 8 tastiere LCD o LED
  • 64 chiavi/tag
  • Fino a 6 uscite a bordo

— 1 Modulo BENTEL ABS-GSM :

ABS-GSM e` un Modulo GSM che puo` essere usato dalla Centrale ABSOLUTA come comunicatore di riserva in caso di guasto o sabotaggio del comunicatore PSTN integrato, o sostituirsi completa- mente ad esso in quelle aree raggiunte dal servizio GSM ma nelle quali la linea telefonica PSTN non e` disponibile.
In tal senso il Modulo GSM e` completamente trasparente alla Centrale per :

  • la trasmissione dei Messaggi Vocali su canale GSM;
  • la trasmissione degli eventi con protocollo Contact ID su canale GSM;

Inoltre, il Modulo GSM permette di:

  • inviare SMS, ad una serie di numeri telefonici, per la segnalazione degli eventi (allarme, sabotaggio, guasto, ecc.);
  • attivare/disattivare le azioni della centrale (uscite, messaggi vocali, ecc.) tramite l’invio di SMS al numero del Modulo GSM;
  • attivare delle azioni solo grazie al riconoscimento del nu- mero che sta chiamando il Modulo GSM (a costo zero);
  • controllare lo stato della Centrale via telefono, tramite l’invio e la ricezione di SMS; effettuare la Teleassistenza (gestione e programmazione da remoto della Centrale) via Internet, su canale GPRS.
  • Trasmissione dei messaggi Contact ID sul canale vocale GSM
  • Messaggi vocali su GSM
  • Programmazione remota con B.O.S.S utilizzando il canale GPRS
  • Trasmissione contemporanea su PSTN e GSM
  • Funzione ascolto remoto da GSM
  • SMS generabili per ciascun evento della centrale
  • Ricezione di SMS per la generazione di eventi in centrale
  • Riconoscimento del chiamante
  • Controllo del credito residuo

–1 Antenna GSM per contenitore plastico BENTEL ABS-AK

–1 Contenitore plastico per centrale ABSOLUTA BENTEL ABS-P

–1 Tastiera T-line per centrali d’allarme BENTEL T-WHITE:

  • Dimensioni 13.5×11.4×2.85 cm
  • Tensione d’ingresso 12 VDC nominale
  • Corrente 70 mA standby
  • Corrente 200 mA in uso
  • Ambiente operativo da 5 a 40 °C
  • Umidità relativa da 5a 95%
  • Connessione standard a 4 fili
  • Colore nero lucido con retroilluminazione blu
  • Lettore di prossimità integrato compatibile con:Proxi-CardsMini-ProxiProxi-Tags
  • 3 terminali ingresso/uscita programmabili integrati
  • Supporto sensore tapparella
  • Installazione semplice e veloce senza problemi di passaggio dei cavi: i terminali sono sul fondo
  • Facilità di posizionamento grazie alla “livella a bolla” integrata
  • Display LCD blu 2 righe x 16 caratteri
  • Luminosità e contrasto del display regolabili
  • 4 LED di stato del sistema
  • 3 LED per lettore di prossimità: inserimento, inserimento A e B

— 1 Sirena autoalimentata da esterno Bentel CALL-PI:

  • Protezione supplementare con coperchio in acciaio tropicalizzato.
  • 2 ingressi per allarme sonoro e luminoso.
  • Emissione sonora modulata in frequenza, con possibilità di associare suoni diversi ai vari ingressi di allarme.
  • Tromba esponenziale magnetodinamica ad elevato rendimento acustico con controllo della funzionalità.
  • Autoprotezione contro il taglio dei fili, la rottura del filamento della lampada e l’effrazione.
  • Programmazione del tempo massimo di allarme
  • Circuito di test della batteria con esclusione del lampeggiatore a batteria bassa o inefficiente.
  • Semplice installazione con dima di foratura.
  • Conforme alle norme CEI 79-2/2a Ed. 1998;
  • Alloggiamento per batteria tampone da 12V, 2 Ah.Il solido contenitore esterno, in policarbonato, è in grado di resistere alle più difficili condizioni meteorologiche e conservare nel tempo il suo aspetto originario. La particolare forma delle feritoie consente un’ottima trasmissione del suono e non con- sente invece alla pioggia battente di penetrare. Al suo interno è presente un sottocoperchio in acciaio tropicalizzato, per opporre un’adeguata resistenza meccanica ad eventuali tentativi di effrazione.La sirena è protetta contro i tentativi di effrazione da un dispositivo antisabotaggio che agisce sia quando si cerca di asportare il coperchio esterno di policarbonato che il sottocoperchio metallico inter- no; inoltre la sirena è solidale alla parete a cui verrà fissata e la sua leva è tenuta in posizione da una vite; sarà quindi rilevato anche lo strappo della stes- sa dal muro. Questa sirena può operare nei confronti del sabotaggio in due modalità distinte: “modo normale” e “modo automatico”. In entrambe le modalità la sirena apre i contatti [AS] ed [ASG] per comunicare alla centrale il verificarsi della condizione di sabotaggio.

–1 Alimentatore swithcing da 2,6 A BENTEL BAW35T12:

  • Tensione di ingresso universale: da 90 a 260Vac
  • Tensione di uscita: 13,8Vdc
  • Corrente di uscita: 2,6A
  • Protezione da:

–Corto circuito

–Sovraccarico

–Sovratensione

–Inversione polarità batteria

  • Compensazione della temperatura
  • Consumo senza carico minore di 0,75W
  • Compatibile con le centrali della serie ABSOLUTA e KYO